Loading...

Comfort senza aria condizionata

Comfort senza aria condizionata

Perche’ le nostre camere non hanno l’aria condizionata?
Nel cosidetto mondo evoluto ci siamo abituati a vivere in case prive di luce naturale ma con l'aria condizionata.
Il ronzio del condizionatore è ormai un suono che ci è familiare e a cui non sappiamo rinunciare.
Noi a Villa Uzuri sapevamo molto bene che avere "camere dotate di aria condizionata"  nel marketing dell’hotel sarebbe stato un concetto semplice da far capire e che avrebbe portato piu’facilmente i clienti a scegliere Uzuri Villa e anche quanto sarebbe stato difficile informare i nostri ospiti di questa nostra scelta.
Ma sapevamo anche molto bene che l'aria condizionata crea una vera e propria dipendenza che non permette al nostro corpo di adattarsi all'ambiente.
Infatti  tutto quello che si crede di aver guadagnato di notte in termini di frescura, lo si perde di giorno appena usciti dalla porta della propria camera,non consentendo così al nostro organismo ad adattarsi al clima di Zanzibar.
Zanzibar è un paese fantastico per molti motivi, tra questi il clima. La temperatura è costante tutto l’anno ed oscilla tra i 26° e i 32° nelle ore diurne e tra i 24 e 26° nelle ore notturne.
Va aggiunto che Uzuri Villa è fronte mare, rinfrescata da una costante brezza, non ci sono rumori, niente traffico ed inquinamento, solo il silenzio della natura circostante,il rumore della risacca del mare durante l'alta marea, il rombo in lontananza del reef durante la bassa marea, il cinguettio degli uccelli.

 

Per questo,quando abbiamo iniziato a progettare la Villa ci siamo posti una semplice domanda:
Perchè avremmo dovuto chiudere i nostri ospiti in una stanza asettica con il solo rumore del condizionatore?
Abbiamo quindi deciso di costruire il nostro Boutique Hotel in modo che non richieda il condizionamento dell'aria.
Le pareti della Villa sono in pietra corallina, impastata con sabbia e calce, seguendo antiche tecniche locali, e ciò ha permesso di avere un eccellente isolamento termico, oltre che un piacevole aspetto estetico.
Le finestre, di piccole dimensioni come nelle storiche dimore di Stone Town, garantiscono un insieme di vantaggi tra i quali una buona ventilazione e uno schermo dai raggi solari.
La loro posizione è calcolata in modo da facilitare il flusso in ingresso ed uscita di aria naturale nelle due diverse stagioni monsoniche.
Le camere sono quasi sempre in penombra, la luce che entra dalle finestre colpisce piccole porzioni di pavimento, in modo da evitare che questo si trasformi in un non desiderato riscaldamento a pavimento,mentre nelle Suite fronte mare di fronte ai grandi letti, ci sono delle porte finestra,dotate di zanzariere,che consentono al vento di rinfrescare la camera sia di notte che di giorno.
I pavimenti in legno tropicale hanno una sorprendente freschezza restituendo una piacevole sensazione di benessere.
Ventilatori a soffitto con comando a distanza, per essere controllati facilmente anche dal letto, sono sufficienti per evitare il ristagno di umidità sulla pelle.
Dove possibile le camere sono dotate di camini d'aria, che favoriscono la ventilazione dal basso verso l'alto disperdendo il calore.
Per finire i tetti delle camere sono stati coperti e ombreggiati da strutture di legno su cui abbiamo fatto applicare grandi pannelli in foglie di palma,seguendo una antica tecnica cara agli abitanti dell'isola,tutto questo per ombreggiare ulteriormente le camere anche dall'alto,e garantire un isolamento naturale e ecocompatibile
E, non per ultimo, il massimo dell'attenzione per la sicurezza: solo 6 camere in un ambiente tranquillo e protetto, per vivere le vostre vacanze lasciando le persiane socchiuse durante il vostro soggiorno.

RELAX & ATTIVITÀ